Convincimi?

Come ogni anno OpenOpportunity cerca di stimolare la discussione su come creare un nuovo sviluppo per il nostro territorio legato anche ad un’economia digitale.

il programma dell’edizione 2013 è trasversale (www.openopportunity.it) e tocca tutti gli attori che sostengono il modello di crescita, dunque istituzioni, scuola, aziende, evidenziando anche che per la nascita di nuove realtà (start-up) va creato un contesto in cui farle crescere e sostenerle.

Con questo presupposto, nasce “convincimi!”, dedicato a chi sta intraprendendo o ha appena intrapreso una nuova iniziativa e dunque deve affrontare il mercato o meglio la “dura realtà”. Il round finale si terrà il 20 Settembre, concentrato di 2 ore dove le nuove realtà imprenditoriali si confrontano con gli attori di riferimento che cercano di mettere alla prova la sostenibilità della loro idea, in un format teatrale e con le dovute proporzioni che potrebbe ricordare “the apprentice di donald trump”.

La giornata del 20 è comunque una giornata conclusiva di questo percorso visto che in queste 4 settimane che ci separano dall’evento i candidati saranno intervistati  per poter descrivere meglio la propria idea e startup.

di 12 Candidati, solo 5 saranno scelti per il rush finale il 20 Settembre all’Isola Polvese.

...per realizzare Convincimi ci siamo:

Emozionati 80%
Spremuti 90%
divertiti 70%
Ispirati 100%
Preparato il caffè 40%

 

Credits

Our team

user

Roberto Palazzetti / Gianluigi Bruni

Ideators, Owners, Producers

user

Antonio Boco

Ideator, Author

user

Diletta Ciuccetti

Author

cagge

David Fanfano

Author, Communication, Community manager

diego

Diego Parbuono

Concept Video Designer

user

Francesco Verrina

Audio interview with Primantenna FM with Luca Giommini

 

Contact

Convincimi @ OpenOpportunity Meeting

19-20 Settembre 2013

Isola Polvese

Lago Trasimeno

 

[contact-form-7 Id=”990″]

 

Open Opportunity (www.openopportunity.it) è un’evento nato nel 2010 e giunto quest’anno alla III Edizione. in questi anni ha subito anche delle evoluzioni, trasformandosi da un’evento legato alle community e tecnologie open source, in una manifestazione che, mantenendo lo spirito dell’open source di condivisione, a aggiunto anche la contaminazione creando legami tra settori magari non direttamente connessi ma che se combinati, sono uno spunto per stimolare l’innovazione.